Pronta per il nuovo anno

December 31, 2012 /

Questo 2012 è stato uno degli anni più belli della mia vita. Ho sempre cercato di essere felice, anche quando le cose non sempre sono andate per il verso giusto. Riflettendo su tutto, è stato uno di quegli anni che ricorderò sempre, perché finalmente posso dire di essere completa. Ho avuto l'opportunità di viaggiare, di trasferirmi in una città straniera, celebrare i successi personali e professionali e condividere la mia passione amorosa con una persona stupenda. Non vedo l'ora di tutte le cose che verranno nel 2013! <3

Auguro a tutti voi un felice anno nuovo.


Gennaio

Io ed il mio ragazzo abbiamo iniziato l'anno con un viaggio in Olanda, per cercare fortuna, visto la crisi in Italia! Non sapevamo cosa ci aspettasse dall'altra parte d'Europa, il coraggio non c'è mai mancato!

Febbraio

Abbiamo abitato all'Hortus (un Ostello molto carino ed accogliente) per tre lunghi mesi, cercando lavoro in lungo in largo, distribuito curriculum a destra e sinistra senza alcuna risposta, ci stavamo perdendo d'animo, ma non ci siamo MAI buttati giù, ed abbiamo continuato a cercare.

Marzo

Finalmente una chiamata!!! Un titolare ha bisogno, così mi sono alzata i gomiti e ho lavorato tutti i giorni al Bariloche, un locale vicino la Rembrandt Plain. Il mio ragazzo lavora con me! <3

Aprile

Giornata dedicata alla Regina d'Olanda. Buon compleanno alla regina! Fantastica giornata, tutti vestiti di arancione. abbiamo passato questo fantastico giorno lavorando, e ci siamo divertiti tantissimo, col nostro titolare tutto matto, il quale vendeva i "ciuripan" tutto contento e urlante.

Maggio

Lavoro, lavoro, lavoro...

Giugno

Finiamo di lavorare da Bariloche, ed ecco che si apre un portone per un nuovo lavoro! Punto forte di questo anno, ora io e il mio ragazzo gestiamo un bar e un hotel in piazza Rembrandt Plain. Non potevo chiedere di più professionalmente.

Luglio

Il mio compleanno, i bellissimi fiori e le olimpiadi!

Agosto

Il Gay Pride, la festa stupenda tra i canali di Amsterdam.

Settembre

Lavoro e lunghe scampagnate tra gli strani ponti di Amsterdam

Ottobre

Mi è venuta a trovare mia mamma con mia zia Michela, sono stata contenta di trascorrere del mio tempo con la mia mamma e la mia zia per tre giorni, devo ammettere che mi mancano moltissimo. Queste giornate sono state una vera benedizione.

Novembre

Ho creato un nuovo menu' nel locale, si comincia a lavorare alla grande! Due giorni di neve sono stati spettacolari, peccato che non siano durati a lungo.

Dicembre

Abbiamo trascorso il Natale lavorando, vabbè, speriamo in un altro anno lavorativo. Ci siamo divertiti moltissimo, tra risate, scherzi, e sorrisi dei clienti soddisfatti . Cosa chiedere di più!!!!

E' stato un anno pieno di successi e di sorprese, di applausi, pieno anche di lacrime e di cadute che ci hanno fatto lottare per rimettere le cose al posto giusto.
SenzaTregua, pieno di "ce l'abbiamo fatta" e peino di "doddiamo ancora superare...". Un anno pieno "di Squadra", che in ogni occasione, la nostra coppia, si è mostrata compatta e unica. Voglio che nessuno di noi si accontenti. Voglio avere ancora fame. Voglio che il prossimo sia ancora migliore. Festeggiamo, lo sará.

C O M M E N T S

  1. Felice di leggerti...
    a vedere i Tuoi Click , sai già molto sulla Luce ...
    buon 2013 (posso conoscere il nome Tuo? )..a presto..

    Niki

    ReplyDelete
  2. Grazie, ma non sono brava come te, a dire il vero non mi intendo proprio per niente di fotografia, però è una passione che mi porto dietro da molto tempo. Tutto quello che so, l'ho imparato da sola, purtroppo non ho mai fatto nessuna scuola, anche se mi sarebbe piaciuto molto

    ReplyDelete
  3. mi fa piacere che sei passata nel mio blog cosi ho potuto ora leggere qst post e vedere che quando c'è un sogno tutto è possibile ed è bellissimo cio' che avete fatto, bisogna osare se si vuole raggiungere qualcosa !!! bravi!!! vi auguro un 2013 che prosegua con successo già quanto ottenuto! complimenti!

    ReplyDelete
  4. Ciaoo, grazie per la visita.
    Ti auguro cara che questo 2013 sia ancora migliore. Per chi come te ha tanta voglia di fare, sarà sicuramente bellissimo. Le foto sono veramente belle e anche l'effetto del passaggio del mause sopra è molto carino. Ciao *_*

    ReplyDelete
  5. Ciao Alice,

    Dicesi chi cerca trova. E sinceramente non so nemmeno come abbia fatto a trovarti dopo tanti anni. Mi ricordo ancora però la tua tristezza nell'affrontare la vita e il tuo modo di fare così sfuggente e poco produttivo, ma simpatico ed eclettico. L'Alice delle immagini, l'Alice di Niù yòrk e dell'amore che avevi lì, e anche ahimè l'Alice che scriveva di una vita dura, che non sapeva come affrontare, che le ha provocato ferite, vere ferite.
    Felice di vedere che hai trovato la tua strada, penso che inizierò a seguirti anche perché sono reduce da una esperienza di due mesi all'estero.

    Io ti ricordo come Darling Starlet, tu ricordami come Max.
    Un abbraccio!

    ReplyDelete
  6. Ciao Max, oddio... Che bel commento, anzi, bellissimo. Ti ringrazio di cuore, mi hai anche fatta emozionare. Non so se ci siamo mai parlati, però da come mi hai descritto devo dire che di me ti ricordi molto bene, perché quelle cose che hai scritto sono tutte estremamente vere. Le ferite di cui parli stanno pian piano guarendo, qui all'estero mi sento molto bene, felice e appagata. Mi piacerebbe leggere un pò di te... Se hai un blog, bhè, lincamelo :) Comunque la Darling starlet di cui parli, si è trasformata in LeLutka ed ora mi chiamerò sempre così, almeno per nickname :)

    ReplyDelete
  7. Sono ripassata per un saluto.. e poi mi sono rivista le foto. Sono veramente belle e particolari. Quel piccolo canale con il ponticello è molto carino e stacca in modo curioso con il palazzone sullo sfondo. Ciaoo *__*

    ReplyDelete
  8. Ciao mi fa piacere u tuo saluto *__* uh grazie, si... Amsterdam è veramente molto bella e particolare. <3

    ReplyDelete