Oh cara maschera...

April 25, 2001 / No comments:

Forse sarebbe ora di farmi l'esame di coscienza, invece che continuare a sbattermi e a piangere tutto il tempo.

Sarebbe ora di chiedermi dove ho sbagliato, perché, perché non ci ho pensato meglio, perché mi succede tutto questo. Ci deve essere un perché. Me lo merito? Obbiettivamente sì. Con tutti i guai che ho combinato, con tutto quello che è saltato fuori. Eggià proprio così, sono saltate fuori un casino di cose riguardo la compagnia che sto frequentando... Allora dovrei solo starmene zitta, e riflettere, visto che sarà un'occasione per crescere, e magari smetterla di chiedere aiuto, anche se il dolore è insopportabile, smetterla di lamentarmi, sempre, indossare quella maledetta maschera, e finalmente fare finta che va tutto bene, e sarei così impegnata a recitare quella parte che forse finirei per dimenticare anche solo un pò della mia tristezza e di LUI. Sì. E' ora di indossarla.

Ma come faccio? Siamo nella stessa classe, come faccio a fare finta che niente sia successo?

Bad Day

April 16, 2001 / No comments:

Sono veramente giù, la vita è ingiusta. Va bhe, che novità, direte voi. Però proprio quando le cose vanno bene e ti sembra che tutto sommato valga la pena di viverla, lei non manca di ricordarti, SEMPRE, che fa veramente schifo. Non è possibile, è sempre lì, a riportarti sulla terra se stavi un attimo, dico giusto un attimo, sulle nuvole.

Oggi post incazzoso, ma... Dopo una giornata bruttissima come ieri speravo almeno di dormirci su, e invece nulla. Ho dormito pochissimo e mi sono svegliata molto presto. Ho avuto un incubo sognando LUI e così mi son svegliata di scatto. Un risveglio peggiore non potevo averlo, era da un pò di giorni che non mi svegliavo piangendo. Bhè, io purtroppo mi sfogo così.

Non sono uscita da martedì, oggi spero di uscire se solo qualcuno mi portasse fuori. Ieri ho provato a uscire un pò da sola ma ero così triste che son tornata subito a casa. La Hika torna lunedì. E la cosa più triste è che mi debba trovare nelle stesse condizioni in cui mi aveva lasciato, esattamente un mese fa, ma ho avuto davvero bisogno di lei e mi è mancata come l'aria. Menomale che adesso torna, e ho una persona su cui appoggiarmi. Non faccio altro con lei. Forse, la uso, povera lei, già non si sente tanto felice... Ed io l'affosso. Ma che ci vuoi fare... In questo momento non ho la forza di pensare. Voglio solo piangere sulla sua spalla e lei sa che appena ha bisogno sono pronta a confortarla... Certo , non sono un granché come amica, ma si fa quel che si può.

Mi direte che possa essere successo, bhè io e LUI abbiamo avuto una discussione, riguardo la compagnia che sto frequentando, a LUI non piace, e mi ha detto che non mi vuole più sentire, finchè non lascio perdere tutto.

Ora, io so quel che sto facendo... So benissimo che non sono persone da frequentare, ma Simo come ho già detto lo conosco da tanto tempo, non posso lasciarlo nella merda, lui ha bisogno delle mie parole, ha bisogno di una persona che gli stia vicino... Simo ha bisogno di capire che quel che sta facendo è brutto... Cosa faccio ora? :(

Nada de nada

April 07, 2001 / No comments:

Oggi non vado a scuola perchè sto male, quindi è palese che stasera non uscirò nemmeno con LUI.

Starò come una babba di emme chiusa in casa, con la speranza che sta fronte bollente passi in fretta, perchè anche se è presto per poter dire certe cose: VOGLIO USCIREEEE!!!

Io e LUI ci stiamo messaggiando, è tanto dolce, mi manca, ha detto che dopo passa a casa per vedere come sto e per darmi anche gli appunti che abbiamo fatto oggi a scuola. Come farei senza di LUI non lo so... E' tanto dolce e si vede proprio che ci tiene a me... vorrei che questa storia non finisse MAI. Lo amo troppo